VIDEO – Eros e Thanatos, il centro del pensiero di Freud

A partire dal saggio “Al di la del principio di piacere” (1920) fino al più famoso “Il disagio della civiltà” (1929), il pensiero di Freud incontra il decennio della sua più scatenata creatività teorica. È in questo contesto, fedele alla precedente impostazione teorico-scientifica della psicoanalisi, ma aperto alla speculazione filosofica, che Freud sviluppa l’idea di un dualismo pulsionale. Dualismo che si articola intorno alle figure di Eros e Thanatos qui esaminate dal Professor F. S. Trincia.