Il sonno della ragione collettiva: tra pluralismo e disobbedienza civile

Lo scontro istituzionale in corso tra alcuni amministrazioni locali e gli attori principali del governo giallo-verde rappresenta un precedente non inedito per la storia recente del nostro paese, dove più volte gli attori principali delle forze governative hanno trovato nelle amministrazioni locali di colore politico avverso forze oppositive o comunque di ostaggio rispetto agli scopi perseguiti con le loro politiche.
7 gennaio 2019/da Redazione

[ANTEPRIMA] Cinema e globalizzazione – Il libro: estratti, terza parte

In accordo con l’Autore e con l’Editore, pubblichiamo in anteprima assoluta per i lettori di Filosofia in movimento alcuni estratti tratti dal volume Cinema e globalizzazione: costruire la democrazia, di Giorgio De Vincenti (d’imminente uscita per le Edizioni Kappabit). Questi estratti esemplificano per i lettori i contenuti del libro, in particolare il rapporto tra i film e i loro contesti (per rendere agevole la lettura, sono indicati i capitoli di provenienza ma non i tagli apportati).
6 gennaio 2019/da Redazione

Laicità, cittadinanza e nuovi processi di universalizzazione

Il concetto di «cittadinanza», così come lo concepiamo ai giorni nostri, è il risultato di un lungo periplo storico razionale/irrazionale: la parola «cittadino» esisteva già da molto tempo, ma fino al termine del XVIII secolo non esisteva ancora la “qualità” della cosa, vale a dire l’universalità della cosa. Sinonimo comune di questo termine, nell’epoca in cui è stato coniato, nel XVIII secolo, è nazionalità.
5 gennaio 2019/da Paolo Quintili

L’educazione sentimentale. Fondamenti teorici e presupposti metodologici

L’educazione sentimentale si rivolge a una sfera della persona che precede l’eventuale concretizzazione del rapporto una volta che i due (o più) individui sono entrati in relazione: che sia la realizzazione di un’amicizia, dell’ingresso in un gruppo o in una squadra come anche di un rapporto amoroso, una corretta «alfabetizzazione» emotiva e relazionale è alla base della possibilità di allacciare relazioni sane ed equilibrate.
2 gennaio 2019/da Paolo Ercolani

[ANTEPRIMA] Cinema e globalizzazione – Il libro: estratti, seconda parte

In accordo con l’Autore e con l’Editore, pubblichiamo in anteprima assoluta per i lettori di Filosofia in movimento alcuni estratti tratti dal volume Cinema e globalizzazione: costruire la democrazia, di Giorgio De Vincenti (d’imminente uscita per le Edizioni Kappabit). Questi estratti esemplificano per i lettori i contenuti del libro, in particolare il rapporto tra i film e i loro contesti (per rendere agevole la lettura, sono indicati i capitoli di provenienza ma non i tagli apportati).
30 dicembre 2018/da Redazione

Il commento sulla notizia inesistente crea la norma presunta

Scopo sostanziale delle costituzioni, perciò, può essere ritenuto, tra gli altri, quello di accogliere la differenza (anche la radicale, simmetrica o asimmetrica, differenza), tradurla, rielaborarla, nettarla, riceverla. È questo il processo virtuoso che si apre all’interprete, è questa la necessità storica di fasi in cui il sentire comune si frantuma in più rivoli e magari uno d’essi pretende di travolgere tutti gli altri.
28 dicembre 2018/da Domenico Bilotti
Carica di più

Archivio Video

  • VIDEO – La crisi della PoliticaVIDEO – La crisi della Politica
    Ė sempre più diffusa la consapevolezza che la democrazia è in crisi e il linguaggio politico dell’Occidente sta cambiando. L'acuirsi del conflitto mondiale fra potenze non sta che intensificando questo processo. Ma quali concetti stanno più precisamente mutando nel nostro lessico politico e quali significati andrebbero ripensati per suscitare un dialogo utile all’avvio di una nuova stagione democratica? Assunto l'intreccio fra continuità e discontinuità storica che investe i termini fondamentali del nostro pensiero politico, abbiamo chiesto ad alcuni valenti studiosi di individuare gli aspetti più problematici nell’attuale discorso pubblico, partendo da prospettive funzionali alla costruzione di una nuova coscienza collettiva.
  • VIDEO – Web AnarchiaVIDEO – Web Anarchia
  • VIDEO – Fichte, Lezioni sulla dottrina della scienza, 1813
  • VIDEO – Comunismo Ermeneutico
    Il nostro tempo, sia sul piano politico sia filosofico, è segnato da una «assenza di emergenza»: il capitalismo neoliberista e, in filosofia, la metafisica stanno tenendo imbrigliato il mondo intero. Secondo Gianni Vattimo e Santiago Zabala, esiste però un’alternativa possibile. Si tratta, rielaborando Marx e Heidegger, di ciò che qui viene definito «comunismo ermeneutico», cioè […]
  • VIDEO – La Partecipazione salvata. Teologia Politica e Immagini della Crisi
    Vincenzo Rosito reinterpreta il lessico contemporaneo della crisi attraverso gli strumenti della teologia politica ed economica. Vengono dunque analizzate le complesse articolazioni del mondo contemporaneo in cui è sempre più urgente un coinvolgimento libero e consapevole di ciascun individuo nei processi rappresentativi e decisionali. La categoria teologica e filosofica di “partecipazione” può rappresentare un modello […]